Come avere un numero a pagamento

Numeri a pagamento: tutto quello che c’è da sapere

I numeri a pagamento sono una speciale numerazione che serve ad effettuare delle chiamate a pagamento per i clienti. Sono piuttosto famosi nei servizi che tornano utili alla collettività, e per questo esistono quattro tipologie principali: 892 riservato ai servizi di carattere sociale-informativo, 894 per i servizi che prevedono chiamate di massa, 895 è il numero che offre servizi di assistenza e consulenza tecnico-professionale, infine 899 è riservato ai servizi di intrattenimento, ai servizi a sovrapprezzo di vendita di prodotti pubblicizzati in modo esclusivo attraverso le reti di comunicazione elettronica, come la televisione e la radio.

Queste numerazioni telefoniche non sono geografiche, quindi il prefisso non indica la zona geografica presso il quale l’operatore sta chiamando. Ad esempio, il prefisso +39 caratterizza i numeri di cellulare mobile che provengono dall’Italia.
I numeri a sovrapprezzo prevedono una tariffa maggiorata rispetto ad una normale chiamata tra due telefoni fissi ma, per legge, prima che il servizio a pagamento venga attivato, viene fatto ascoltare un messaggio registrato gratuito che indica al cliente in ascolto la società che si occupa di offrire tale servizio e la tipologia, infine il costo rispettivamente al minuto, dello scatto alla risposta e la durata massima della chiamata che l’operatore può offrire.

Prezzi di attivazione, come funzionano e come variano

Prima di iniziare ad elencare i prezzi di attivazione e il canone mensile dei numeri a pagamento, specifichiamo che il numero 899 di base è gratuito e non prevede delle tariffe di rinnovamento mensili, ma consigliamo comunque di attivare la versione a pagamento, poiché prevede dei servizi aggiuntivi che possono sempre tornare utili.
Uno di questi primi vantaggi aggiuntivi è la solidità economica e il traffico certificato, inoltre è possibile consultare le statistiche certe che riguardano il traffico presente su quel determinato numero attivato, il servizio a pagamento prevede anche pareri e appoggi legali sulla fattibilità e l’applicazione del numero 899 per i progetti sui quali si vuole utilizzare tale numero, infine vengono offerte consulenze su come guadagnare pubblicizzando il numero.
Questo ultimo servizio è particolarmente utile, poiché esponendo e spiegando i progetti che si hanno, un gruppo professionisti saprà consigliare il percorso migliore per ottenere il meglio da ciò che si ha in mente, prendendo in considerazione le aspettative ma soprattutto il budget a disposizione, in pratica ciò che si è disposti a spendere per la propria idea di business.

La versione “plus” della numerazione 899 prevede un’attivazione di 99€ che verrà poi restituita al raggiungimento di 500 chiamate effettuate se si ha una tariffa flat, oppure dopo 1500 minuti se la propria tariffa prevista è a tempo; il canone mensile si aggira attorno ai 19€, ma se in un singolo mese sono state effettuate 200 chiamate, oppure se sono stati sfiorati i 1000 minuti, allora la tariffa sarà gratuita per quel mese.
La numerazione 899 prevede anche una eventuale tariffa “extra, ma anche “basic” e “mobile più”. I costi di attivazione e le tariffe mensili variano, e di pari passo variano anche i servizi ad essi collegati.

La numerazione 895 ha un costo di attivazione di 120€ che, in maniera simile rispetto alla numerazione 899, verrà restituita al raggiungimento di 3000 minuti di chiamata effettuati. Il canone mensile di aggira attorno ai 19€ e, se in un mese vengono effettuati 1500 minuti di chiamata, allora il canone sarà gratuito.

I numeri che iniziano per 00 sono internazionali, la loro attivazione è di 80€ e la somma iniziale verrà restituita non appena il numero raggiungerà i 2000 minuti di chiamata effettuati, mentre il canone mensile è di 15€ e, come sempre, se in un mese raggiunge i 1000 minuti di traffico, la tariffa è gratuita.

Le numerazioni 803806807 invece provengono dalla Spagna, la loro attivazione si aggira attorno ai 100€ (restituiti al raggiungimento di 5000 minuti di chiamata effettuati), mentre il canone mensile previsto è di 25€, ma sarà gratuito se verranno superati i 2000 minuti di traffico in un mese.

Come specificato in precedenza, esistono dei servizi opzionali e anche loro hanno dei prezzi di attivazione e dei canoni mensili. A differenza della normale attivazione ed utilizzo del numero a pagamento, i prezzi non vengono restituiti in base al raggiungimento o superamento di un tot di minuti di chiamata. I costi di attivazione variano dai 25€ ai 125€, mentre il canone mensile si aggira attorno ai 5-8€.

Come viene attivato un numero a pagamento?

Usando il seguente codice sconto per attivare un numero a sovrapprezzo su Goldline899 sarà possibile attivare i servizi sopra descritti usufruendo del 40% DI SCONTO:

782619

Il codice va inserito nel campo “Coupon sconto” al termine della procedura di attivazione, descritta di seguito:

Come primo passo, sarà necessario scegliere la tipologia di servizio che si intende attivare: la scelta si distingue tra un numero di servizio dal vivo oppure un numero di servizio registrato. La differenza tra questi è che il primo prevede la presenza di un operatore in carne ed ossa dalla parte opposta della cornetta, mentre il secondo ha solamente dei messaggi registrati che vengono riprodotti; per questa tipologia sono disponibili sia la numerazione a tempo che la numerazione flat, mentre per la prima tipologia la numerazione flat non è possibile attivarla.

Dopo aver scelto la tipologia, il prossimo passo è quello di scegliere la categoria del numero: in base alle scelte fatte precedentemente, il sito metterà a disposizione le categorie per il vostro scopo, indicando la tariffa di attivazione, il canone mensile e i guadagni, ma anche in quali casi l’attivazione e il canone possono essere gratuiti.

In seguito, potrete scegliere la tariffa di chiamata (ad esempio 2,50€/chiamata), infine verranno richiesti l’attivazione di ulteriori servizi a pagamento.

Per terminare il processo, sarà necessario inserire i propri dati quali nome, cognome, indirizzo, per cosa si vuole impiegare il numero che si sta per attivare, il numero di telefono (questa volta personale) e infine il coupon di sconto:

782619

Per concludere, potrete pagare e voilà! Ora possedete anche voi un numero a pagamento.